Passato,presente e futuro di una piccola Missione in Congo

Standard

DSC00502

MESSAGGIO di Padre Marcellino in occasione dell’incontro con “Congonauti”, simpatizzanti e membri dell’Associazione “Amici di Padre Marcellino” il giorno 5 Maggio 2014. 

Questa è un’ occasione ottima che mi permette di incontrare e abbracciare molte amiche e molti amici, condividere opinioni e informazioni, mettere a punto l’attualità del nostro piccolo mondo: Associazione e Missione ”Les Buissonnets”, progetti passati, presenti e futuri… Vi garantisco di essere felicissimo di questo incontro, vedervi e ringraziarvi, incoraggiarvi e sostenervi verso mete ancora più ambiziose. ‘Anche se per il mondo foste nulla, per me voi siete il mondo’! Certo, voi siete il mio mondo, mio cielo e luce, aria r respiro, colore e calore, gioia e felicità, mia vita e mio tutto! 

Come tutta la popolazione della missione: piccoli e giovani, mamme e papà, anziani e ammalati, sono per me il mondo, il mio mondo, il pianeta della mia vita! Voi… loro… Due mondi che si incontrano e si fondono in un solo mondo. Voi tutti per me siete il mondo! Il tesoro meraviglioso che la Provvidenza ha posto sul mio cammino senza che io abbia fatto nulla, senza alcun merito da parte mie. Grazie a Lui! Grazie a voi. 

Ringrazio D. Gianni Monaldi per l’immagine-cartolina ricevuta e che mi ispira questo pensiero. Non so se lui si sia reso conto di quanto parlante quell’immagine fosse per me; vi ho visto, almeno in parte, la mia realtà. Grazie, D. Gianni, per quella cartolina!

Nella memoria in questo momento sta passando un défilé interminabile, un film: volti, situazioni, luoghi, colori, impressioni…

Riprendo per iscritto, forse in maniera più ordinata e chiara, alcune parole indirizzate ai presenti nella sala di Domagnano quel 05 maggio scorso, con l’intendo di portarle a conoscenza anche degli altri amici e benefattori, parenti, fratelli e sorelle di religione, che non hanno potuto, per ovvie ragioni, prendervi parte fisicamente, ma che moralmente non potevano esserne assenti.