Diario dal Congo 2015, nono giorno

Standard

icona_tNono giorno – la festa

Anche se inizierà alle 15 già dal mattino tutto e’ in fermento. I nostri uomini decidono di proseguire il lavoro fino alle 12 visto che qui è giorno lavorativo, ma poi si lasciano giù gli attrezzi e ci si prepara con gli abiti più belli per la cerimonia della professione dei 9 novizi che sappiamo durerà per ben tre ore. Noi ragazze decidiamo di farci fare le treccine dalle nostre amiche congolesi: un vero capolavoro! Nella grande aula della scuola addobbata di palloncini e decorazioni in carta prendiamo parte a preghiere canti danze e il tempo passa gioiosamente senza che ce ne accorgiamo. Alle 18 aperitivo e musica in cortile preparato con tavoli e sedie per l’occasione. Dopo cena qualcuno di noi decide di tornare ma ahimè tutto è già finito perché domani ci si alzerà presto per andare al Carmelo ad animare la Messa delle 8.00 (con partenza dalla missione entro le 7.30! ) Nota dolente della giornata: Gabriele non ha potuto prendere parte a tutto ciò in quanto un po’ malaticcio: è rimasto in camera a riposare!

Leave a Reply